Tartare di carne, come cucinarle in modo sfizioso

La tartare di carne è un piatto dal gusto delicato preparato partendo da una base di carne cruda di manzo o vitellone tagliata a pezzettini. Di origini francesi, questo piatto è conosciuto e apprezzato in tutta Italia.

Il segreto della tartare di carne è utilizzare della carne cruda di qualità e tagliarla rigorosamente a mano. Si potrà scegliere di condirla nel modo più classico ovvero con il tuorlo d’uovo crudo, oppure con una serie di ingredienti, come salse o verdure che ne esaltano il sapore e arricchiscono il piatto.

TARTARE CLASSICA

La tartare classica è quella più conosciuta e forse più apprezzata. per prepararla occorre della carne di manzo magra e una serie di ingredienti che vanno mescolati alla carne o serviti a parte, a seconda del gusto personale di ognuno. Ad ogni modo gli ingredienti sono uguali per entrambe le versioni.

Ingredienti per 1 tartare

  • 150 g di carne di manzo o vitellone magra tritata al coltello
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cipolla dolce tritata finemente
  • 1capperi dissalati e tritati
  • qualche foglia di prezzemolo tritato
  • senape q.b
  • salsa Worcester q.b
  • tabasco q.b.
  • succo di limone q.b
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva

Tartare condita

Mettete la carne in una ciotolina e conditela con gli ingredienti elencati in base ai gusti personali di ognuno, tranne il tuorlo d’uovo.

Appoggiate un coppa-pasta nel piatto e mettete la tartare di carne al suo interno. Livellate con un cucchiaio e dopo aver tolto il coppa pasta adagiate il tuorlo d’uovo sulla tartare.

Tartare condita al tavolo

Formate la tartare con un coppa pasta al centro del piatto, mettete sopra il tuorlo d’uovo e distribuite intorno dei mucchietti di cipolla e prezzemolo. Portate in tavola anche l’olio, il succo di limone, sale e pepe, nonché le varie salse.

La tartare si accompagna con dell’insalata o delle patate fritte.

TARTARE DI MANZO CON SALSA AL CAPRINO

La particolarità di questa tartare sono le verdure tagliate a pezzetti e mescolate alla carne, che saranno anche il loro contorno.

Ingredienti

  • polpa di manzo 600 g
  • caprino 150 g
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 2 cipollotti
  • tabasco
  • 20 foglie di basilico
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

Dopo aver battuto la carne al coltello, riducendola a piccolissimi pezzetti, tagliate anche la zucchina, la carota e i cipollotti. Condite la carne con l’olio extravergine d’oliva, un po’ di sale e pepe e unite le verdure tritate. Aggiungete un po’ di tabasco e con l’aiuto di un coppa-pasta formate le tartare.

Lavate e asciugate le foglie di basilico e mettetele nel frullatore insieme al formaggio caprino, un pizzico di sale, pepe e un filo d’olio. Frullate fino ad ottenere un consistenza cremosa.

Scavate leggermente le tartare e riponete all’interno di ognuna una cucchiaiata di crema di caprino. Servite le tartare con delle verdure in pinzimonio o dell’insalata.

TARTARE DI CARNE CON LE VERDURE

Ingredienti

  • 800 g di Manzo
  • Aceto balsamico
  • erba cipollina
  • 4 uova
  • Noce moscata
  • 1 spicchio d’aglio
  • Ravanelli
  • 2 zucchine
  • 1/4 di cipolla
  • olive nere
  • 4 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Tritate finemente la carne e conditela con olio, sale e aceto balsamico. Mescolate per bene e unite lo spicchio d’aglio e l’erba cipollina tritati, nonché un pizzico di pepe e noce moscata.

Distribuite la carne in modo da ricavare 4 tartare e mettete sopra ad ognuna di esse un tuorlo all’interno di mezzo guscio (ben lavato). Accompagnate la tartare con un misto di zucchine, ravanelli, cipolle e olive.

TARTARE ALLA LIGURE

Ingredienti

  • 150 G. di carne di manzo o vitellone
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 10 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione

Dopo aver tagliato la carne, mettetela in una terrina e conditela con l’olio, il sale e il pepe. Mescolate bene e unite il succo del limone, le olive tagliate a pezzetti, i pinoli precedentemente tostati in padella (freddi) e le foglie di basilico sminuzzate a mano.

Formate le tartare aiutandovi con un coppa-pasta e decoratele con delle olive e foglie di basilico.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedin