Tendenze del food 2019: dove stiamo andando?

Numerose sono le tendenze che ogni anno spopolano nel mondo. Dalla maglia griffata per passare al dispositivo I-Tech di ultima generazione fino a toccare anche l’ambito culinario. Sono infatti tante le tendenze che di anno in anno si alternano anche in ambito gastronomico.
Ma quali sono le tendenze di quest’anno ? Qual’è la direzione in cui ci si sta muovendo?

POKE-BOWL, PIATTO TENDENZA DEL 2019

Nel 2019, in una società che sta diventando sempre più multi-culturale, si tende a mescolare molto la cucina tipica locale con quella estera. Mix tra dieta mediterranea ed alimenti tipici della cucina esotica, specialmente asiatica, sono sempre più comuni, tanto è vero che uno dei piatti che maggiormente si è diffuso in questo 2019 è sicuramente il poke-bowl.
Unione tra cucina hawaiana e tradizione giapponese e coreana, il poke-bowl è uno dei piatti che rappresenta maggiormente questo mix tra cucine di origine territoriale diversa, ma che sa dare sapori unici. Questa, infatti, è un piatto composto da riso e pesce crudo, tipici della cucina giapponese e coreane, e da verdure, salse ed insalate, tipiche della cucina hawaiana.

DIETA PEGAN

Se invece vogliamo parlare in termini più generici, una delle diete che sta spopolando è sicuramente la dieta pegan.
Questo tipo di dieta, come suggerisce il nome, è l’unione di due tipi di dieta, quella vegana e quella dell’uomo delle caverne,.
Consiste in un tipo di alimentazione molto varia, infatti si può variare dalla carne ad ogni tipo di verdura, a patto però che questi non abbiano subito un trattamento industriale e che siano quindi freschi e privi di conservanti, in pratica come li si trova in natura.

LA DIETA SUGAR-FREE

Lo si sa, stare a dieta è veramente difficile, soprattutto se si è una persona dall’appetito facile. Per questo motivo, sempre più persone, iniziano a scegliere alimenti sugar-free.
Un esempio è sicuramente il numero maggiore di acquisti di bevande a zero zuccheri, assicurando un rinfresco nelle giornate più calde d’estate senza immettere nel proprio corpo quei carboidrati difficili da smaltire. Ovviamente non solo bevande senza zucchero, ma anche gelati, caramelle o dolci di qualsiasi tipo, grazie all’utilizzo sempre più diffuso di dolcificanti naturali a discapito dell’aspartame, considerato, in caso di abuso, cancerogeno.

DOVE STIAMO ANDANDO ?

Riguardando queste tendenze, il 2019 segna l’anno in cui l’uomo inizia a riguardare un pò se stesso dal punto di vista alimentare, scegliendo prodotti che possano essere positivi per il proprio corpo. Infatti è nettamente maggiore il numero di persone, che prima di acquistare un prodotto, preferiscono dedicare qualche minuto in più alla lettura dell’etichetta presente sulla confezione. Inoltre si inizia a pensare maggiormente all’impatto ambientale di questi prodotti, tanto è vero che molte persone, soprattutto i più giovani, iniziano ad effettuare scelte in base all’ecosostenibilità della merce che si intende acquistare.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *