Trascorrere il Capodanno nei ristoranti a Roma

Trascorrere Capodanno al Ristorante Gusto Pinto di Roma è davvero una magnifica idea per chi desidera trascorrere la notte di San Silvestro in un ambiente piacevole, ospitale e divertente, e soprattutto per chi desidera gustare un ottimo cenone dedicato alla cucina italiana.

 

Presentazione del locale

 

Il Ristorante Gusto Pinto si trova a Roma in via Collina n.56, vicinissimo a Villa Borghese, ed è un locale molto noto ed apprezzato.

Questo ristorante propone le ambientazioni accoglienti e informali tipiche del locale a gestione familiare e vanta una location semplice e graziosa.

Molto interessante è inoltre il menu, una degna icona di cucina italiana, il quale propone svariate specialità che includono sia la carne che il pesce, oltre ovviamente a tanti primi piatti, contorni e dessert.

La cucina del Ristorante Gusto Pinto è sempre molto apprezzata per la sua bontà e per la sua genuinità, come peraltro confermato dalle tantissime recensioni presenti online che riguardano questo locale.

Il menu di Capodanno al Ristorante Gusto Pinto

 

Scegliere di trascorrere il Capodanno al Ristorante Gusto Pinto è un’idea molto interessante non solo perché questo locale, come detto, offre delle atmosfere molto piacevoli, ma anche perché per la notte del 31 dicembre vengono organizzati degli appuntamenti molto interessanti.

Il Ristorante Gusto Pinto di Roma propone in genere un delizioso menu fisso speciale dedicato alla notte di Capodanno il quale consente di gustare diverse tipologie di antipasti, nonché primi e secondi piatti e dessert finale; nel prezzo proposto sono inoltre incluse le bevande, anche quelle alcoliche, senza ovviamente trascurare lenticchie e cotechino, che per tradizione italiana devono essere sempre assaggiate la notte di San Silvestro.

Le speciali animazioni per la notte di San Silvestro a Roma

 

É una tradizione molto radicata che nella notte di Capodanno Ristorante Gusto Pinto proponga delle piacevoli animazioni per allietare la serata, le quali si protraggono ben oltre la mezzanotte.

Chi ama le animazioni, e in particolar modo il karaoke, sa bene che questo ristorante di Roma è un’autentica garanzia da questo punto di vista, dal momento che il suo titolare e chef è il cantautore Pino Favatà.

In una serata come il Capodanno, d’altronde, è ampiamente preferibile scegliere un locale in grado di offrire dei simpatici intrattenimenti, anche a tema musicale, e Gusto Pinto ama rivelarsi un’autentica prima scelta anche da questo punto di vista.

 

Una serata di Capodanno da passare in compagnia nel miglior ristorante della capitale

 

Per molte diverse ragioni, dunque, trascorrere Capodanno presso il Ristorante Gusto Pinto di Roma è un vero e proprio must, una soluzione perfetta per chi vuol passare una divertente serata in compagnia salutando il nuovo anno all’insegna del gusto.

Ovviamente è un buon suggerimento quello di prenotare: trattandosi di un locale tipico ed accogliente Gusto Pinto non ha delle dimensioni particolarmente grandi, di conseguenza se ci si vuol assicurare un tavolo per la notte di Capodanno per gustare le delizie tipiche di questo ristorante è preferibile bloccarlo con un discreto anticipo rispetto al 31 dicembre.

Quindi a questo punto perché non scegliere di trascorrere il veglione di Capodanno nei ristoranti della capitale? Approfitta delle tante opzioni e organizza il tuo evento 😉

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *